ott 22, 2021

L’impronta climatica dei tuoi rifiuti… in un test

 

Ormai siamo diventati tutti un po’ più consapevoli dell’impatto del nostro stile di vita sull’equilibrio climatico del pianeta: abbiamo cambiato molte abitudini ma… non abbiamo una percezione molto chiara del reale impatto dei rifiuti che produciamo.

Con il test di autovalutazione di Carbon WastePrint, sviluppato in collaborazione con il team di Carbon Waste Print e utilizzando dati statistici certificati da ISPRA, ognuno può scoprire l’impatto ambientale della propria gestione dei rifiuti.

Il test è stato inoltre candidato come azione nell’ambito della SERR 2021, la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che quest’anno si svolgerà dal 20 al 28 novembre.

Il 25 novembre presenteremo la metodologia e il test di autovalutazione di Carbon WastePrint con un breve webinar sul canale YouTube di Junker. Una bella opportunità per verificare l’impatto della gestione dei propri rifiuti domestici e divenire consapevoli dell’importanza della prevenzione, il modo più efficace per ridurre concretamente i propri rifiuti.

Junker app e il team di Carbon Waste Print invitano tutti a provarlo e a farlo conoscere. E, naturalmente, a prendere coscienza del proprio “peso climatico” e ad adottare comportamenti ancora più attenti nella direzione della riduzione dei rifiuti e di un corretto avvio a riciclo di quelli comunque prodotti.

impronta

 

 

 

 
nov 15, 2021

ECOMONDO 2021: Junker vince l’EcoHitech Award

Circolarità e sostenibilità non possono attuarsi senza il contributo di ognuno. A Junker App, vincitrice dell’Ecohitech Award nella categoria Green…

ott 29, 2021

Una differenziata da brividi con Junker app

Scopri come differenziare correttamente i rifiuti della festa di Halloween Anche se non appartiene alla nostra tradizione, la festa di…

ott 18, 2021

EAD by Junker tra le best practice di CONAI

Informazioni di smaltimento dematerializzate, validate e sempre aggiornate, accessibili tramite un’app già ampiamente diffusa sul mercato: parliamo di EAD, l’Etichetta…